76° Anniversario della occupazione di Monte Marrone

Ricordiamo oggi, insieme l’occupazione da parte degli Alpini del Battaglione Piemonte, della cresta di Monte Marrone e il respingimento dei contrattacchi  nemici nei giorni seguenti.

Accanto ai 1100 Alpini del Battaglione Piemonte ricordiamo i valorosi Arditi paracadutisti della “LEMBO”, il 29° Battaglione dei Bersaglieri, tutti facenti parte del Corpo Italiano di Liberazione neocostituito in quei giorni dopo il successo del primo Raggruppamento Motorizzato nelle giornate di Mignano Montelungo nel dicembre 1943.

Insieme ai nostri colleghi della Sezione di Torino presieduta dal Generale Giuliano Laghi, che celebra oggi, quella vittoriosa giornata, ricordiamo una tappa importante della marcia del CIL dalle Mainarde al Metauro e poi Filottrano, prima dello scioglimento del CIL e il lancio dei gruppi di combattimento, o meglio, delle Divisioni Friuli, Folgore, Legnano e Cremona.

Ricordiamo infine, il valoroso comandante Generale Umberto Utili, che ha voluto essere sepolto con i suoi soldati al sacrario di Mignano Monte Lungo , non Lontano dal suo collega e amico Generale Anders  che riposa nel cimitero militare polacco di Montecassino.

Cordiali saluti e Auguri a tutti di buona resistenza.